Prometto di amare – Pedro Chagas Freitas

Una promessa che talvolta può suonare come un azzardo alla vita, un rischio che implica coraggio e fedeltà a noi stessi; perché l’unico modo che abbiamo, per sentirci veramente vivi, è amare ed emozionarci.
Ho amato questo libro, come tutti i precedenti di Pedro Chagas Freitas.
L’ho amato proprio perché, come i precedenti, non ha genere. Per quanto lo si voglia definire un romanzo, si ha sempre la sottile percezione di una ‘filosofia dell’amore’ ricca di nonsense e paradossi; cosa che, l’Amore, inevitabilmente, è!

La storia di un genitore e un figlio, quella di due fratelli e quella della passione tra due amanti, forme d’amore misteriose che sfuggono alle etichette e alle definizioni, forme d’amore che ci fanno continuamente mettere in discussione le nostre scelte, e voi, siete pronti a mettervi in discussione tra queste pagine? Ad aprire il cuore quando la chiave non è. portata d’amore?

L’amore c’è solo quando entriamo, rimaniamo e deliriamo – scrive Freitas – ed io concordo, perchè se non c’è delirio, l’amore non merita di essere vissuto. Vive veramente solo chi non cede al politicamente corretto, solo chi non si accontenta della sufficienza. La sufficienza non è mai sufficiente. E questo diventa il manifesto rivoluzionario del libro che ci spinge a cercare imperfezioni e virtù nel sentimento nato primo del mondo.

Una scrittura creativa che sfugge alle regole, sarà per questo che Freitas parla così bene d’amore?! Ci ha promesso molte cose ed io alle sue promesse ho creduto senza mai restarne delusa.

Pensieri, parole, prosa e nessuna omissione; ecco la promessa di questo libro; perché chi ha amato, almeno una volta, si renderà conto che è nella diversità di narrazione che viene fuori l’amore.

Il linguaggio è articolato, ma l’autore è sincero in ciò che sente, non si costruisce e non costruisce i personaggi, ce li presenta per ciò che sentono più che per ciò che vivono.  Tante forme d’amore ed un continuo sali scendi da montagne russe.

Per me che sottolineo con la penna viola i libri, questo libro è una mappa tracciata di ciò che ho sentito, ed è veramente tanto. Vi invito  a perdervi tra le pagine di questa nuova promessa che, come quella di sbagliare, perdere e sposarti ogni giorno, non vi farà vivere la storia dei velati personaggi ma la vostra!

 

Sono ossessionato da ciò che mi rende felice, meno male.

Ed è questa, fra tutte, la riflessione che mi ha colpita e affondata. Un romanzo di riflessione che non vi deluderà, certo, se avrete il coraggio di cercare l’amore ‘nonostante tutto’.

 

 

 

 

invito tutti i lettori a perdersi tra le pagine di questa nuova promessa.
.

Leave a reply